​Tre Bellissimi Parchi nel Lazio da visitare con i Bambini

Pian piano stiamo uscendo da questa emergenza che, per due mesi, ha bloccato molte delle cose che amiamo fare quotidianamente e che, adesso, possiamo ricominciare a fare con prudenza, seguendo tutte le direttive che ci vengono comunicate.


Per questo abbiamo deciso di segnalarvi tre bellissimi parchi nel Lazio che hanno riaperto in totale sicurezza.

1.Il Parco Cinque Sensi

Toglietevi le scarpe e godete di questa esperienza unica. Proprio così, il Parco Cinque Sensi, è un percorso sensoriale di circa 700 metri in cui i visitatori dovranno camminare completamente a piedi scalzi, per permettere ai sensi di stabilire un contatto reale con la natura.
Infatti tutte le attività all’interno del Parco hanno lo scopo di instaurare un dialogo emotivo tra l’uomo e la natura.

Dal 1 giugno 2020 il Parco dei 5 sensi riaprirà! Sul sito ufficiale hanno descritto tutte le normative per entrare nel parco. Ecco qui il link per saperne di più:https://www.parcocinquesensi.it/thankyou/246-covid19-le-regole-per-l-accesso-al-bosco

2. Giardino di Ninfa
L’incantevole Giardino di Ninfa si trova a circa due ore di macchina da Roma ed è stato definito dal New York Times “il giardino più romantico del mondo”.
Il Giardino vanta un grandissimo parco dove si possono ammirare più di 1.300 varietà di piante.
Anche il Giardino di Ninfa ha riaperto da poco a causa dell’emergenza che abbiamo vissuto. Qui potrete leggere tutte le informazioni: https://giardinodininfa.eu/visitare-il-giardino-di-ninfa-durante-lemergenza/

3. Il Parco dei Mostri di Bomarzo

Anche il Parco dei Mostri di Bomarzo dopo mesi di stop è pronto ad accogliere i suoi visitatori. Questo parco è decisamente uno dei tesori nascosti della nostra regione, che ogni giorno incanta i suoi visitatori.
All’interno del parco verrete catapultati in un’atmosfera unica, caratterizzata da enormi statue di animali mitologici e mostri, che vi faranno trascorrere una giornata in un mondo fantastico.

Ora non vi resta che preparare lo zaino e dirigervi verso questi Parchi incantevoli