Primavera, tempo di gite!

Con la Primavera arrivano le gite. La Tartaruga ha organizzato ad aprile e maggio tre appuntamenti imperdibili per i bimbi del nido e della scuola.

                                                                     “Ogni cento metri il mondo cambia

                                                                                    Roberto Bolaño

L’arrivo della bella stagione, con giornate assolate e lunghe, porta con sé una rinnovata voglia di fare, sperimentare, scoprire. La natura si risveglia e con lei anche noi.

La Primavera è, quindi, il periodo perfetto per le gite scolastiche, anche di più giorni. Noi della Tartaruga, che non potevamo certo essere da meno, abbiamo organizzato tre imperdibili appuntamenti fuori dalla nostra bella scuola.

Mercoledì 12 aprile porteremo i piccoli della Scuola dell’Infanzia al Parco Scuola del traffico all’Eur. Nato nel lontano 1964 con l’intento di formare piccoli conducenti della strada, è costruito in scala 1:2 proprio per dare ai bambini la sensazione di essere davvero nel traffico cittadino. Il Parco accoglie spesso i gruppi scolastici riservandogli l’intera struttura e fornendo la guida e il supporto dei propri bravissimi istruttori.

               


Mercoledì 10 maggio tocca al Nido, porteremo i cuccioli al Giocabosco, L’Officina dei bambini al Bioparco di Roma. Si tratta di un nuovo spazio didattico pensato per nidi e scuola dell’infanzia. Si legge sul sito:

Attraverso il gioco e l’utilizzo dei 5 sensi, i bambini potranno dare libero sfogo all’esplorazione e alla scoperta della natura: l’interazione con le installazioni presenti permetterà loro di entrare in contatto con reperti naturali da manipolare e osservare, con animali in peluche da prendere e toccare, con suoni da ascoltare e giochi e costruzioni a tema

Il Giocabosco è composto da 5 aree ludico-didattiche: L’angolo del bosco, L’angolo dello stagno, L’angolo dei segreti, L’angolo del disegno e L’angolo del puzzle. I materiali che compongono il bosco sono realizzati in legno, corda e gommapiuma.

                    

Giovedì 18 e venerdì 19 maggio, invece, si parte in gita! Niente paura mamme e papà, sarà per gli alunni più grandi un’esperienza unica, nella bellissima Vetralla, il borgo etrusco in provincia di Viterbo. Saremo nel Bio Agri Resort La Branda alle pendici del Monte Fogliano. Il podere certificato "in agricoltura biologica dal 2000 (Organismo di controllo Bioagricert), socia AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica), aderisce al progetto Fattorie del Panda del WWF Italia, è iscritta nella Rete delle Fattorie Sociali del Lazio e collabora da anni con la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia - Dipartimento di Economia Agraria in progetti inerenti lo sviluppo dell’agricoltura sociale" svolge da anni laboratori didattici pensati per le scuole di ogni ordine e grado. 

Per noi è importante educare i bambini all'ambiente, alla sua scoperta e cura, insegnarli a scoprire se stessi e la relazione con l'altro a partire proprio dal rispetto per la natura, un bene prezioso.


Piccolo Calendario Riepilogativo

mercoledì 12 aprile: Parco Scuola del traffico per Scuola dell’infanzia

mercoledì 10 maggio: Il Giocabosco, l’Officina dei bambini al Bioparco di Roma per il Nido

giovedì 18 e venerdì 19 maggio: Campo scuola a Vetralla