Halloween 2019 alla Tartaruga

Anche quest’anno festeggiamo Halloween con i nostri bambini e le maestre. Ci aspettano dolci buonissimi, giochi e tanto divertimento.

Giovedì 31 ottobre festeggiamo come ogni anno Halloween, una festa celebrata ormai diffusamente anche in Italia e attesa dai bambini con grande trepidazione, non solo perché possono indossare costumi, come a Carnevale, ma anche perché è un’occasione per gustare dolci senza doversi preoccupare troppo del numero di caramelle o lecca lecca mangiati.

Delle origini antichissime di questa festa e del suo risvolto gioioso e tutt’altro che macabro (Halloween non era altro che il Capodanno celtico) abbiamo parlato diffusamente in un nostro articolo che potete rileggere qui.

Quest’anno abbiamo scelto come speciale narratrice della festa, Dana la Rana e due delle nostre maestre, le quali si sono simpaticamente prestate come aiutanti della nostra amica ranocchia.

Dana La Rana vi invita alla nostra festa di Halloween 

 Sappiamo bene che Halloween ha una sua anima macabra, legata al mondo degli spiriti, ma quell’aspetto lo lasciamo agli adulti, noi preferiamo celebrare, come facevano i celtici, l’altra metà della festa, avendo massima attenzione per i più piccoli. Festeggeremo la vita, il colore, l’allegria e la fantasia che i bambini esprimono così bene da essere per noi dei perfetti insegnanti.

Alla festa i bambini potranno venire in costume, che sia Spiderman o una Zucca non importa, o scegliere di non indossare alcun travestimento, noi trascorreremo la giornata insieme divertendoci, giocando, cantando e mangiando torte e dolci di ogni tipo.

Aspettiamo i vostri cuccioli per scherzetto o dolcetto! Su, su che Dana ha già preparato un cestino stracolmo di leccornie!