Giochi d'acqua, evviva l'estate!

GIOCHI D’ACQUA DA FARE CON I VOSTRI BIMBI IN QUESTA CALDA ESTATE

                                                "Il tempo è un gioco, giocato splendidamente dai bambini" Eraclito

Uno dei momenti più attesi dai bambini durante l’anno è l’estate. La scuola finisce e il tempo per giocare aumenta! Da soli, con gli amici o in famiglia, in questo periodo sono moltissimi i giochi da fare all’aperto e per sconfiggere le temperature di questa calda stagione non c’è niente di meglio dei giochi d’acqua. 

Continuate a leggere per scoprire i giochi più belli da fare con i vostri bambini. 

Di cosa avrete bisogno per iniziare? Ecco il kit ideale: 

• palloncini 

• uno spazi all’aperto (per non allagare casa!)

• acqua

• tanta energia

Non dimenticate di portare con voi dei vestiti di ricambio per i vostri piccoli.

Ecco tre giochi d’acqua da fare con i vostri bambini 

1. L’albero della cuccagna summer version 

Se vi trovate in un parco o in un giardino, potrete attaccare a dei rami dei palloncini (più divertente se si hanno palloncini personalizzati che rappresentino animali o qualche cartone animato) e riempire una parte di questi con l’acqua e gonfiarne altri vuoti. I bambini bendati si divertiranno a rompere i palloncini scoprendo “acqua” o “aria”. Potrebbe essere divertente riempire un palloncino con dolci e piccoli regali così che i ragazzi sapranno di dover cercare un tesoro misterioso (e goloso) che la sorte assegnerà loro.

2. Riempi il secchio con l’acqua 

Per questo gioco avrete bisogno di quattro secchi, due spugne o due bicchieri. Dividete i bambini e disponeteli in due file indiane, sistemate all’inizio di ciascuna fila un secchio pieno di acqua e costruite un percorso alla fine del quale posizionerete un altro secchio vuoto. Ogni squadra avrà a disposizione una spugna che dovrà immergere nel primo secchio e portare più acqua possibile dall’altra parte del percorso con l’obiettivo di impiegare il meno tempo possibile. Vincerà il gioco chi avrà il secchio più pieno allo scadere del tempo.

3. Passa il bicchiere al compagno dietro di te 

bambini in questo gioco a squadre avranno bisogno di un bicchiere e due secchi per ciascuna squadra. Ogni squadra dovrà sedersi a terra creando due file alle cui estremità saranno posizionati due secchi, uno vuoto e uno contente l’acqua. Il primo bambino, di ciascuna fila, prenderà un bicchiere e lo riempirà d’acqua attingendo dalla bacinella e poi lo passerà al compagno dietro sdraiandosi e creando con tutta la fila un “effetto domino”. Arrivati alla fine l’ultimo bambino dovrà versare l’acqua rimasta nel secchio vuoto e poi ripassare il bicchiere in avanti creando un movimento contrario al precedente. Vince la squadra che impiega il minor tempo a trasportare l’acqua da un secchio all’altro.

Cosa aspettate? “Rinfrescate” i vostri bimbi con questi divertentissimi giochi!