Far mangiare le verdure ai bimbi un’impresa (im)possibile

I consigli delle nostre maestre per far mangiare le verdure ai nostri bimbi.

A parte qualche rara eccezione, si sa, i bambini non amano particolarmente le verdure a tavola, nonostante faccia molto bene, è, infatti, ricca di ferro, vitamine, fibre e sali minerali. Spesso far mangiare loro piselli, spinaci o broccoli diventa una vera e propria lotta con tanto di pianti disperati e musi lunghi. 

Ma siccome ci piacciono molto le sfide abbiamo chiesto alle nostre maestre, delle vere esperte in pazienza e problem solving, qualche consiglio pratico per evitare i capricci e far mangiare verdure e ortaggi ai nostri piccoli. 

MAESTRA PAOLA: “Provate a fare dei piatti divertenti con le verdure: ad esempio perché non disegnare la bocca, gli occhi e il naso di un polpettone usando carote e pisellini? Oppure mettete le verdure in un impasto, sia di carne, pesce o uova. A scuola funziona!” 

MAESTRA CHIARA: “Un consiglio che posso dare ai genitori per aiutarli nel far mangiare le verdure ai bambini, senza forzature né ‘imbrogli’, consiste nel coinvolgerli nella preparazione del pasto: fate insieme la spesa, permettetegli di mescolare, impastare, lavare e sbucciare la verdura. Questo darà al bambino l’impressione di essere stato proprio lui a cucinare e, di conseguenza, sarà più invogliato ad assaggiare e mangiare qualcosa fatto con le sue manine” 

MAESTRA CLAUDIA: “Cari genitori, le verdure possono diventare ‘interessanti’ se esplorate dal vivo! Mostratele ai vostri bambini, fategli toccare carote, pomodori, peperoni, zucchine, prima ancora di cucinarli. Magari, attratti dai colori e dalle forme, saranno curiose di assaggiarle, scoprendo che oltre ad essere belle sono anche buone”

Provate ricette belle da vedere e appetitose, non solo per i più piccoli, ma anche per i grandi (lo sappiamo che la “roba verde” non fa impazzire neanche noi adulti). Ad esempio, se broccoli e broccoletti vi fanno dannare, trasformateli nell'ingrediente principali di polpette o crocchette. Così, le zucchine possono essere il condimento perfetto per una pizza oppure fai una torta con le carote (magari aggiungendo del cioccolato). E se neanche Braccio di ferro convincerà vostro figlio a mangiare gli spinaci, fate un bell'hamburger verde. 

Insomma, non mettete freno alla fantasia e non lasciatevi intimidire dai pianti. Trovate ricette molte buone qui Verdure e Bambini