All'Eur un weekend di divertimento per tutti

Tra tutte queste festività e ponti in corso, organizzare bene le giornate in famiglia è diventato un lavoro arduo, soprattutto se le idee scarseggiano nel momento del bisogno. Se anche voi siete ancora alla ricerca di attività o cose da fare per questo weekend vi suggeriamo un evento a cui non potete assolutamente mancare: un Picnic al Luneur Park di Roma.

Il Luneur Park è il più antico luna-park d’Italia: fu costruito in occasione della Fiera dell’Agricoltura nel 1953 come parco provvisorio e solo dopo le Olimpiadi del 1960 fu trasformato in un complesso stabile.

Divenne per anni il simbolo dell’Eur, il quartiere che lo ospita e da cui prese in prestito il nome.

Dopo la chiusura nel 2008, il parco passò in mano alla società Luneur Park S.p.a. che la gestì e la rinnovò fino al giorno della sua riapertura avvenuta lo scorso 27 ottobre, con un nuovo stile e tante novità.

Il nuovo Luneur, chiamato anche “Giardino delle Meraviglie”, è immerso nel verde e offre ben 25 attrazioni destinati a bambini tra 0 e 12 anni. È ricco di giostre, attività ludiche e percorsi formativi per tutta la famiglia.

Organizzano molto spesso eventi e proprio per questo ponte, dal 29 aprile al 1 maggio, c’è il “Pic-Nic nel Giardino delle Meraviglie”, dove tutte le famiglie possono trascorrere una giornata intera all’interno del Parco e usufruire del menù Pic-Nic sui prati del Giardino.

Per maggiori informazioni sull’evento, visita il sito del Parco: www.luneurpark.it .

Se volete prendervi un break dalle giostre, senza allontanarvi dall’Eur vi consigliamo di partecipare allo “Sport in Famiglia”, al Laghetto dell’Eur, evento gratuito organizzato dall’Associazione Cast Sub Roma 2000, con il supporto della Federazione Italiana Motonautica e dall’ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane).

È un appuntamento che si rinnova ogni anno e ad oggi sono arrivati alla sesta edizione. Quest’anno le novità sono tante con un’attenzione particolare a tematiche importanti e di grande attualità, come l’integrazione sociale, il bullismo e l’uso improprio dei social network in ambito sportivo.

Durante le giornate vengono coinvolti adulti e ragazzi che praticano oltre 30 discipline sportive ad ingresso gratuito. Il mondo del fitness e del benessere è una tendenza che cresce sempre di più: praticare lo sport è oramai uno stile di vita, un fattore di crescita e d’inserimento.

L’evento prevede attività numerose e molto varie praticabili sia a terra sia in acqua, esibizioni come il Mondo di Freestyle Moto d’Acqua e i cani della Scuola Italiana da Salvamento SICS Tirreno e vari contest come il Parkour e le gare di Canoa Polo e Dragon Boat.

Se vuoi conoscere tutte le discipline presenti o per altro ancora, visita il sito dell’ASI: http://www.asinazionale.it/eventi/sport-in-famiglia-2017

Sono occasioni da non perdere per chi è alla ricerca di qualcosa di unico e suggestivo da passare con i propri bambini!