A luglio il Bioparco di Roma inaugura i Safari Notturni

​Da luglio il Bioparco di Roma, ha inaugurato Safari night. Ogni venerdì il giardino zoologico della capitale resterà aperto fino a mezzanotte per permettere a grandi e bambini, di scoprire in un’atmosfera unica giraffe, elefanti, lemuri, tigri, orsi, maca...

Da luglio il Bioparco di Roma, situato nella bellissima Villa Borghese in pieno centro, ha inaugurato Safari night, ogni venerdì il giardino zoologico della capitale resterà aperto fino a mezzanotte per permettere a grandi e piccini, in compagnia dello staff, di scoprire con occhi diversi e in un’atmosfera unica giraffe, elefanti, lemuri, tigri, orsi, macachi e i molti altri animali presenti.

Organizzate in 6 turni di un’ora e un quarto circa ciascuno, dalle 21 alle 22.15, i tour notturni saranno preceduti da un incontro con insetti, come blatte soffianti e insetti stecco, e rettili, come il pitone reale. Ma se mamme e papà hanno paura, è possibile anche intrattenersi con i Clown del Bioparco.

Costruito agli inizi del Novecento come uno zoo, nel 1998 con l’attenzione sempre più crescente al benessere degli animali è divenuto un bioparco, cioè una struttura che conserva una risorsa naturale con l'obiettivo d tutelare specie animali esotiche in via di estinzione; dal 2004 è divenuta Fondazione.

Il Bioparco ospita 200 specie, 1150 animali tra felini come tigri, licaoni, linci, leoni, lupi, uccelli tra cui ibis, pellicani, fenicotteri e rettili, come varani, coccodrilli e caimani. Al suo interno, inoltre, gli zoologi vi svolgono importanti attività di ricerca e di educazione ambientale.

Naturalmente, le iniziative non finiscono qui. 

Se volete conoscere prezzi, modalità di prenotazione e altri eventi, visitate il sito ufficiale www.bioparco.it